Gli oli essenziali più indicati per il benessere dei capelli grassi

I capelli, insieme alla pelle del viso, sono i nostri biglietti da visita. Purtroppo i capelli untuosi sono sempre pesanti e danno l’idea di essere poco puliti anche se sono stati lavati da sole 24 ore. Spesso il lavarli troppo peggiora la situazione soprattutto se si usano detergenti eccessivamente “sgrassanti”.

I capelli, un riflesso della nostra salute 

Nella MTC (Medicina Tradizionale Cinese) attraverso il cuoio capelluto eliminiamo tossine, sopratutto legate alla funzionalità del Fegato e Vescicola Biliare. I capelli riflettono molto bene la condizione interna del corpo tanto che il mineralogramma, l’analisi del capello, è un mezzo diagnostico usato da molti terapeuti per capire la salute del paziente. La dieta è importante deve essere ricca di proteine, minerali e vitamine, soprattutto: ferro, zinco, zolfo, complesso B, vitamina C e acidi grassi essenziali, ed, ovviamente nel caso specifico, sono da evitare i cibi grassi, i fritti, gli alcolici.

Maschera ai Fanghi del Mar Morto

La cute untuosa può essere trattata come si tratta l’acne sul viso, ad esempio ottime sono le maschere con i fanghi del Mar Morto,  ricchi degli oligoelementi del sale del Mar Morto stesso.  A differenza dei fanghi che spesso si trovano in commercio “costruiti” impastando diversi materiali argillosi, alghe, con acque di diversa natura e purtroppo spesso anche ingredienti chimici, il Fango del Mar Morto è di origine vulcanica, datato centinaia di anni e ricco di elementi organici ed inorganici e minerali. Ad altissima concentrazione di sali (20%) unici al mondo per purezza ed efficienza. Agisce sulla pelle e sulla cute con il processo di osmosi che è caratteristico delle argille, ma in più potenziato con anche gli elementi del sale. La sua composizione garantisce l’ossigenazione della pelle e ne stimola la microcircolazione.

Si applica sul cuoio capelluto dividendo i capelli in sezioni ed applicando il fango con un pennello direttamente sulla pelle, come se fosse una tinta; si massaggia e si lascia in posa almeno 20 minuti e poi si sciacqua abbondantemente. Il trattamento si può completare con una "caraffata" di acqua dove sono stati disciolti un cucchiaio di Sali del Mar Morto. Un peggioramento iniziale quando si iniziano i trattamenti è normale, serve qualche applicazione per riequilibrare la produzione del sebo.

Shampoo a secco con argilla bianca

Ottimi sono anche gli shampoo a secco con argilla bianca, assorbente, deodorante e si può personalizzare con degli oli essenziali. Gli oli essenziali di agrumi sono i più consigliati, come il limone, arancio amaro, mandarino verde, con caratteristiche dermopurificanti. Si prende un barattolo da mezzo kilo di argilla e si versano 30 gocce di olio essenziale, si girano con un cucchiaio di legno e si fa questo per una settimana, chiudendo bene il barattolo e tenendolo in un posto al buio. Questo serve per far assorbire bene alla polvere l'olio essenziale o la miscela di essi.

Dividere  i capelli in ciocche e cospargere la polvere preparata (4 cucchiai circa), utilizzando un contenitore per talco o il comune salino forato. Lasciare agire 10 minuti e rimuovere spazzolando. L’argilla porterà con se lo sporco e l’eccesso di sebo. È preferibile usare una spazzola di legno con le punte delle setole a pallini così da fare un micro massaggio sulla cute.

Lavaggio con acqua tiepida e shampoo neutro

Il cuoio capelluto preferisce il fresco, anche nel lavaggio è meglio usare l’acqua tiepida e fare un risciacquo freddo, è tonificante per cuoio capelluto e rinfrescante per il sistema nervoso. In molte tecniche di massaggio ci si lava le mani con acqua fredda per trattare la testa, che è sempre “calda” per gli innumerevoli pensieri che la riempiono.

Si consiglia l’uso dello shampoo Neutro all’aloe vera FLORA dove sciogliere qualche goccia di olio essenziale di geranio e/o lavanda, equilibranti della produzione del sebo.

Il balsamo dopo il lavaggio ha l’effetto dell’ammorbidente sulle fibre, occlude il capello indebolendolo meglio usarlo come una crema prima dello shampoo e lasciarlo in posa 10 minuti e poi procedere normalmente al lavaggio.

Laura Savo

Seguici su

Cara Lettrice  e Caro Lettore,

sono Lady FLORA, la fanciulla che versa i profumi, dea della cosmesi naturale, che con passione, cura e concentrazione miscelo tra loro i preziosi oli essenziali. Sono la redattrice degli articoli di questo blog, che scrivo con amore e dedizione con lo scopo di diffondere la cultura dell'Aromaterapia e dell'uso di prodotti naturali per la cura e il benessere della persona, fisico, emotivo e mentale. Ti ringrazio per l'attenzione che dedichi alle mie pagine, se vuoi puoi scrivermi a ladyflora@flora.bio, sarò felice di risponderti. 

Comments (0)

Product added to wishlist
Product added to compare.