I quattro elementi: l'elemento Acqua 

le acque non avevano rive”. Cosi è espresso nel Tao.

L’acqua è sinonimo di vita, più del 70% del pianeta e del nostro corpo sono composti di acqua.

Elemento Acqua: caratteristiche nelle persone

Questo elemento rappresenta la nostra capacità di adattamento. Le persone che esprimono questo elemento, sono flessibili, empatiche, sembrano prive di preoccupazioni, perché celano i propri sentimenti ed evitano i conflitti. Esprimono lentezza, affidabilità, non amano gli imprevisti. L’emozione che trattengono spesso è la rabbia, che però se si accumula, comporta vari disturbi, tra cui quelli digestivi. Quando questo elemento non è in equilibrio si manifesta con ritenzione, edemi, disturbi circolatori. Molto visibile nella parte inferiore del corpo, soprattutto interno coscia, caviglie. Nei bambini si manifesta con la paura ad andare a letto, ovvero il disagio di “lasciarsi andare”. Nel nostro corpo l’elemento acqua rappresenta il sistema circolatorio, i reni, le secrezioni liquide, il ciclo mestruale. Un disequilibrio dell'elemento acqua si presenta con sintomatologie come varici, dolori mestruali, ritenzione. Sul piano psicologico, se i fluidi del corpo non sono liberi di fluire , la vitalità è molto bassa cosi come l’energia complessiva, e la persona avrà difficoltà a raggiungere i propri obiettivi. L'elemento acqua  va in disequilibrio quando proviamo paura, innestando un circolo vizioso: più proviamo paura, più l’elemento acqua va in disequilibrio, più è in disequilibrio, più proviamo paura. L’organo che va in sofferenza in questo circolo è il rene, che va sostenuto con la giusta idratazione e la dieta.

Elemento Acqua in disequilibrio, quali oli essenziali usare

Per favorire l'equilibrio dell'elemento acqua sono utili gli oli essenziali riscaldanti, che esprimono l’elemento opposto, ovvero il Fuoco, questi oli essenziali sono adatti a tutte le persone freddolose. In aromaterapia, come sempre, possiamo lavorare per ristabilire un equilibrio, usando gli oli essenziali che esprimo l’elemento Acqua per stimolarlo, oppure gli oli essenziali dell’elemento Fuoco , complementari, per regolarne gli eccessi.

Per esempio, oli essenziali che corrispondo all’elemento Acqua: Camomilla romana (Anthemis nobilis): Acqua, poco Fuoco ed Aria. Calmante, il miglior olio da usare con i bambini, sia nella lampada che in leggero massaggio addominale (1 o 2 gocce al massimo, diluite in olio vettore).

  • Benzoino (Styrax tonkinensis): Acqua e Terra . Esercita un effetto benefico sulla pelle.
  • Geranio (Pelargonium graveolens) Acqua e Terra. Da evitare durante la gravidanza, è ottimo per la pelle, come regolatore.
  • Melissa (Melissa officinalis) Acqua, pochissimo Fuoco. Come scriveva Santa Ildegarda da Bingen “fa il cuor contento”, aiuta in tutti i momenti in cui proviamo paura.
  • Palmarosa (Cymbopogon martinii) Acqua. Aiuta quando ci sentiamo malinconici.
  • Rosa (Rosa damascena) Acqua, poca Terra. Contrasta il Fuoco, gli stati febbrili. Meraviglioso per la pelle e tutte le problematiche femminili.
  • Vaniglia (Vanilla planifolia) Acqua e Fuoco. Crea un’atmosfera gradevole, rilassante.

Elemento Acqua in eccesso, quali oli essenziali usare

Quando l’elemento acqua è in eccesso nella nostra costituzione, potremo bilanciarlo scegliendo fra gli oli essenziali che esprimono l’elemento Fuoco. Di seguito un elenco con alcuni oli essenziali che esprimono questa qualità, e che sono riscaldanti:

  • Basilico (Ocimum basilicum). Fuoco e poca Terra.
  • Canfora (Cinnamomum camphora) Fuoco e poca Aria
  • Cannella (Cinnamomum zeylanicum) Fuoco e poca Terra.
  • Incenso (Boswellia serrata) Fuoco e poca Aria.
  • Issopo (Hyssopus officinalis) Fuoco e poca Aria. Evitare in gravidanza.
  • Maggiorana (Origanum majorana) Fuoco e poca Aria. Evitare in gravidanza.
  • Origano (Origanum vulgare) Fuoco e Terra. Evitare in gravidanza
  • Rosmarino (Rosmarinus officinalis) Fuoco. Evitare in gravidanza.
  • Timo (Thymus vulgaris) Fuoco. Evitare in gravidanza
  • Zenzero (Zingiber officinale) Fuoco.

Seguici su

Cara Lettrice  e Caro Lettore,

sono Lady FLORA, la fanciulla che versa i profumi, dea della cosmesi naturale, che con passione, cura e concentrazione miscelo tra loro i preziosi oli essenziali. Sono la redattrice degli articoli di questo blog, che scrivo con amore e dedizione con lo scopo di diffondere la cultura dell'Aromaterapia e dell'uso di prodotti naturali per la cura e il benessere della persona, fisico, emotivo e mentale. Ti ringrazio per l'attenzione che dedichi alle mie pagine, se vuoi puoi scrivermi a ladyflora@flora.bio, sarò felice di risponderti. 

Comments (0)

Product added to wishlist
Product added to compare.